What a fucking waste!

Qualcuno ha mai pensato al fatto che pagare calciatori e allenatori di calcio 10 miioni di euro l'anno possa essere uno spreco di soldi?   Forse in Europa non se lo domanda piu nessuno! Ma in Cina qualcuno ancora si!   Chiedetelo ai tifosi del Jiangsu Sainty!   ...e' il 20 ottobre, terz'ultima di campionato. I campioni in carica del Guangzhou Evergrand guidati dal nostro campione del mondo Marcello Lippi si giocano il campionato a Nanchino contro il Jiangsu Sainty, una modesta squadra che ha lottato fino alla fine del campionato in seconda posizione giocando un calcio poco spumeggiante ma molto effettivo. Chiuderanno secondi a soli 4 punti dai "galattici" cinesi.  

Sugli spalti, un gruppo di tifosi del Sainty mostra uno striscione memorabile: "What a Fuckin Waste" , tradotto: come buttare i soldi nel cesso! Sopra la scritta, le due maglie dei due capocannonieri del Sainty ( il numero 10 del rumeno Cristian Danalache e il 38 del serbo Jevtic) , due economicissimi e sconosciuti calciatori dell'est europa che insieme hanno segnato 29 goal. Sotto la scritta, le tre maglie dei tre fuoriclasse dell"Evergrand ( il 18 del paraguaiano Barrios, il 15 dell'argentino Conca, l'11 del brasiliano Muriqui) : centinaia di milioni di euro per un totale di 23 goal!   A fine campionato il rumeno del Sainty si aggiudicherà' il titolo di capocannoniere con 24 goal in 28 gare, esattamente gli stessi goal segnati dal trio delle meraviglie dell'Evergrand!   What a Fucking waste!